0 Elementi

Bikepacking. Che cosa è?.Arrivato direttamente dagli Stati Uniti e diffuso anche in Europa, il Bikepacking è un modo di viaggiare semplice, con pochi bagagli e soprattutto senza portapacchi. Il minimalismo allo stato puro per partire alla scoperta della natura.

Con questo spirito, le marche di attrezzatura hanno realizzato delle collezioni di borse da agganciare al manubrio, al telaio o al reggisella che permettono di viaggiare per uno o più giorni.

Il primo obiettivo è usare le borse su qualsiasi tipo di bicicletta: MTB semirigida, MTB full sospension, bicicletta da strada, Gravel e Fatbike in alluminio o in carbonio. Ancora una volta, senza bisogno di portapacchi.

Il secondo obiettivo è ripartire meglio il carico su tutta la lunghezza della bicicletta. La maggiore stabilità permette di pedalare più a lungo e in maniera più divertente. Il Bikepacking aiuta a pedalare in autonomia, più libero e più leggero.

Il principio base del Bikepacking è sfruttare al massimo i tubi della bicicletta limitando il meno possibile la stabilità, la maneggevolezza e la leggerezza. Ogni collezione è composta da modelli per il manubrio, il tubo superiore, il triangolo anteriore e il reggisella. Ci sono diversi volumi disponibili in base alle necessità, al tipo di bicicletta e alla sua geometria.

Queste borse hanno spesso un grande volume che permette di trasportare attrezzature ingombranti come la tenda, il sacco a pelo o il fornello. Gli attacchi evitano di schiacciare le guaine e le cinghie avvolgono la tasca interna per assicurare un accesso semplice e rapido. Sono disponibili in varie dimensioni. Verifica la lunghezza del manubrio prima di acquistare la borsa.

SUL TUBO SUPERIORE

Queste borse piccole permettono di avere gli oggetti personali a portata di mano, visualizzare e navigare con il GPS del telefono o semplicemente sistemare le chiavi e il portafoglio. Sono dotate di cinghie velcro o fibbie semplici da agganciare.

SUL TUBO ORIZZONTALE

Si fissano sotto il tubo orizzontale. Il volume abbastanza grande è di 3-4 litri. Puoi accedere rapidamente al contenuto: capi di abbigliamento o attrezzi di frequente utilizzo.

SUL TRIANGOLO COMPLETO DEL TELAIO

Queste borse con un volume superiore ai 4 litri occupano tutto lo spazio del triangolo anteriore e si fissano ai 3 tubi. Ripartiscono bene il peso e il baricentro. Sono ideali per caricare oggetti pesanti come l’attrezzatura o gli accessori della bicicletta. Ricorda che questo tipo di borsa generalmente rende inaccessibili i fissaggi del portaborraccia. Verifica la compatibilità del telaio misurando la lunghezza e il diametro.

Borsa minimalista di grande volume da agganciare direttamente al reggisella o ai binari con il velcro o le fibbie. La tasca interna avvolta dalle cinghie di compressione permette di accedere rapidamente agli oggetti serali come il sacco a pelo o i capi di abbigliamento. Usa una borsa con attacco alto sul reggisella telescopico per evitare il cedimento dell’asta e proteggere lo stelo. Verifica che non ci sia contatto tra la borsa e il copertone durante la fase di compressione sulle MTB full sospension.

La tela rinforzata in nylon, poliuretano o poliestere resiste alle esigenze del viaggio. Il trattamento impermeabile o i tessuti idrorepellenti permettono di pedalare in qualsiasi condizione. Le borse sono realizzate con un tessuto leggero e robusto.